Cos’e’ il Progetto Portici

È un’operazione di restauro delle pavimentazioni dei portici del centro storico di Bologna con il patrocinio attivo del Comune.

I portici a Bologna sono lunghi 53 chilometri, 38 dei quali ubicati nel centro storico.

I portici sono di proprietà privata ma con diritto di passaggio pubblico.

Le spese di manutenzione gravano sui proprietari; il Comune può solo incentivarli attraverso contributi espressi in esenzioni fiscali o altre agevolazioni volte a ridurre il costo dei lavori.

Il protocollo d’intesa Comune di Bologna – ASPPI - ANACI

La superficie di pavimento di portici complessiva è di 19.673 mq, per un totale di 412 palazzi coinvolti.

I 3/4 dell’intera pavimentazione da ristrutturare appartiene a privati, singoli o condomini.

Il Comune di Bologna, concede il patrocinio all’iniziativa, esenzioni fiscali (occupazione suolo pubblico e canone di pubblicità) per i cantieri necessari ai lavori, corsia preferenziale per le autorizzazioni.

Ad ASPPI è affidato il coordinamento operativo dell’iniziativa di restauro delle pavimentazioni dei portici.

È prevista la collocazione di cartellonistica pubblicitaria sia sull’edificio sia sulla recinzione del cantiere per una durata minima di due mesi.

I proventi della raccolta pubblicitaria saranno utilizzati per finanziare la promozione, la programmazione e il coordinamento dell’intero progetto.

CONTATTI:

è un progetto di:

Media partner:

Telefono:  051/277111 | Fax:  051/277160

Testoni, 5 - 40123 Bologna

Partita Iva/Codice Fiscale: 03387811205

Powered by ASPPInext